page contents
Image Alt

Impactotraining

COME REALIZZARE UN OBIETTIVO NEL 2019

Inutile dircelo, feste appena finite e anno nuovo ci spingono a progettare e porci nuovi obiettivi, quelli che comunemente chiamiamo I Buoni Propositi per il Nuovo Anno, che poi però alla fine diventano vecchi ricordi.

Credo che il desiderio di spingerci oltre e raggiungere nuovi traguardi sia vero e sincero in ognuno di noi, ma credo anche che il più delle volte si sbaglia metodo per definire i propri obiettivi. Saper programmare bene è il primo passo per evitare una futura frustrazione.

Gli obiettivi sono desideri ben organizzati e con una scadenza.

Un buon obiettivo dovrebbe rispettare le seguenti caratteristiche:

S Essere specifico
M Misurabile
A Attivabile
R Realistico
T Temporizzato
  • SPECIFICO L’obiettivo deve essere specifico e non vago. Stabilisci con precisione che cosa desideri veramente. Usa il tempo presente: sto facendo, voglio, da ora in poi. E soprattutto esprimilo in termini POSITIVI. Non ti soffermare su immagini negative. Quindi per esempio “non voglio più i fianchi larghi”, deve essere trasformato in “VOGLIO migliorare tot kg di puro grasso”.
  • MISURABILE L’obiettivo deve essere misurabile; ciò permette di capire se il risultato atteso è stato raggiunto o meno, ed eventualmente quanto si è lontani dalla meta. Voglio dimagrire tot kg di puro grasso. In particolare voglio diminuire di 2 cm i miei fianchi e 3 cm sull’addome; questo esempio è molto chiaro: ci sono delle quantità oggettive che possono essere misurate. Non è un vago pensiero senza confini (non voglio i fianchi larghi).
  • ATTIVABILE L’obiettivo deve essere realizzabile date le risorse e le capacità a propria disposizione. Questo presuppone di avere il pieno controllo sul risultato. Il risultato deve dipendere da te e solamente da te. Le domande che possiamo farci per verificare se è attivabile potrebbero essere:
    •  Che cosa posso fare io per raggiungere l’obiettivo?
    • Come posso fare per mantenerlo?
    • Il suo raggiungimento coinvolge altre persone oltre me?
  • REALISTICO Obiettivi raggiungibili, senza rinunciare ai tuoi sogni. Devi solo sapere se è realisticamente raggiungibile con le tue risorse attuali. Non deve essere impossibile da raggiungere perché il rischio è di ridurre la motivazione. Se è troppo lontano dalla realtà finisce per non essere preso in considerazione dalla tua mente inconscia perché scoraggiante. Ma allo stesso tempo deve essere una sfida per stimolarti all’azione. Si tratta di bilanciare la sfida con la raggiungibilità. Per esempio dimagrire 5 kg (di grasso) in 5 giorni NON è scientificamente possibile. 5 kg in 5 settimane sì.
  • TEMPORIZZATO L’obiettivo deve essere basato sul tempo, cioè occorre determinare il periodo di tempo entro il quale esso va realizzato. Deve avere una data di inizio e una di fine. Confini definiti permettono di controllare i risultati. Definendo in maniera precisa un tuo desiderio e dandogli una scadenza, stai trasformando i tuoi sogni in OBIETTIVI: stai facendo il primo fondamentale passo per realizzarli. Per rafforzare i tuoi obiettivi e stamparli bene in mente devi metterli per iscritto in maniera dettagliata. Il semplice gesto di scriverli stimola il tuo inconscio.

Aspetto di leggere i vostri successi nei prossimi mesi!

Buoni allenamenti e buoni obiettivi

ADD COMMENT