page contents
Image Alt

impacto training Tag

Gli allenamenti outdoor di Impacto Training si fermeranno fino a nuovi disposizioni, nel frattempo niente scuse, ci continuiamo ad allenare a casa   [su_button url="IMPACTO_IOMIALLENOACASA_2020" target="blank" style="flat" background="#F34E3A" size="5" wide="no" center="no" radius="0"]Scarica il programma di allenamento[/su_button]  

Strepitoso: siamo lieti e onorati di partecipare e sostenere l'evento Tennis & Friend - Salute e Sport che si terrà al Foro Italico dall' 11 al 13 Ottobre preparati a partecipare sabato 12 e domenica 13 ottobre con noi! Tutte le lezioni di Impacto Training sia di sabato e domenica sono completamente gratuite!  Gli orari sono gli stessi del calendario ordinario con l'aggiunta di  qualche sessione pomeridiana Potrai inoltre: effettuare visite gratuite e senza prenotazione al pubblico presente in oltre 20 aree specialistiche con apparecchiature diagnostiche che permettono di effettuare il check-up direttamente

Il corso  propone un format valido sia per allenamenti indoor che outdoor e si basa sulle tecniche dell’allenamento HIIT - High Intensity Interval Training E’ adatto a tutti i livelli di preparazione atletica ed età poiché l’allievo sceglie l’intensità di lavoro e come incrementare le performance in maniera graduale e naturale. Non è necessario l’utilizzo di attrezzature.Il corso vuole essere rigoroso dal punto di vista scientifico, ma anche semplice e divertente Ogni partecipante potrà formarsi sui principi basilari del metodo HIIT e applicare concretamente le tecniche di allenamento anche in ambiente outdoor. Al termine del corso

Benvenuto nel mondo Impacto, il primo e allenamento  HIIT 100% a corpo libero in Italia, creato da Fabio Inka    Puoi  seguire i programmi di allenamento Impacto sia acquistando il libro, sia in maniera completamente gratuita seguendo i video su YouTube o scaricando i calendari .    Se vuoi investire 25 euro, l'acquisto del libro IMPACTO TRAINING 20 MINUTI AL GIORNO RISULTATI IN 8 SETTIMANE è di sicuro il  miglior modo per iniziare il  programma di allenamento.  Il libro infatti è semplice, divertente e accurato: contiene la spiegazione di ogni esercizio, schede  con foto, 8

ECCO TUTTI I NOSTRI ALLENAMENTI INTERATTIVI! Per tutti coloro che desiderano iniziare ad allenarsi con Impacto Training consigliamo di leggere il Libro IMPACTO TRAINING 20 Minuti al Giorno Risultati in 8 Settimane corredato di un calendario per l'allenamento e 33 video tutorial.   DI SEGUITO TUTTI I PROGRAMMI MENSILI GRATUITI: ImpactoSettembre (2018) [su_button url="https://we.tl/t-Lxv7q7oKLi" target="blank" style="flat" background="#F34E3A" size="4" center="no" radius="0"]Scarica il programma di allenamento[/su_button] ImpactoHalloween (2018) [su_button url="https://we.tl/t-XcRZv5qSSw" target="blank" style="flat" background="#F34E3A" size="4" wide="no" center="no" radius="0"]Scarica il programma di allenamento[/su_button] ImpactoPremium (2018)  [su_button url="https://we.tl/t-PSR0fVDZoh" target="blank" style="flat" background="#F34E3A" size="4" radius="0" center="no"]Scarica il programma di allenamento[/su_button] ImpactoSpring (2019) [su_button url="https://we.tl/t-B4qr4bmo62" target="blank" style="flat" background="#F34E3A" size="4"

L’aria aperta, il suolo morbido e il tempo libero rendono la spiaggia un luogo molto invitante e ideale per allenarsi. La sabbia infatti è una vera e propria sanguisuga energetica: a parità di forza di spinta si rimbalza il 36% in meno rispetto a una superficie rigida e il dispendio energetico aumenta del 20%circa. Questo fa si che la sabbia costituisca un ottimo mezzo di allenamento sia per migliorare le performance che per mantenere o ritrovare la forma fisica. Correre sulla sabbia morbida è molto dispendioso visto che è difficile mantenere un buon

ECCO TUTTI I NOSTRI ALLENAMENTI INTERATTIVI!   ImpactoHalloween [su_button url="https://we.tl/t-XcRZv5qSSw" target="blank" style="flat" background="#F34E3A" size="4" wide="no" center="no" radius="0"]Scarica il programma di allenamento[/su_button]   ImpactoSpring [su_button url="https://we.tl/t-B4qr4bmo62" target="blank" style="flat" background="#F34E3A" size="4" wide="no" radius="0"]Scarica il programma di allenamento![/su_button]   ImpactoPremium [su_button url="https://we.tl/t-PSR0fVDZoh" target="blank" style="flat" background="#F34E3A" size="4" radius="0" center="no"]Scarica il programma di allenamento[/su_button]   ImpactoSettembre [su_button url="https://we.tl/t-Lxv7q7oKLi" target="blank" style="flat" background="#F34E3A" size="4" center="no" radius="0"]Scarica il programma di allenamento[/su_button]     Tutti i programmi sono interattivi. Scaricali e clicca direttamente sull'allenamento, verrai reindirizzato sul video. I 5 tutorial per la fase di riscaldamento e stretching sono nella parte superiore. Non saltare queste due fasi.   Buona Estate e Buoni Allenamenti a tutti   Continua ad allenarti

A cura della dott.ssa Francesca SICILIA Per combattere la stipsi non è sempre necessario un approccio medico-farmacologico: alimentazione e sport possono risolvere il problema. L’attività fisica ed una dieta in grado di migliorare la peristalsi intestinale sono un utile rimedio.   Che cosa è la stipsi? Secondo le Linee Guida di Roma III e IV, si parla di stipsi o di stitichezza quando il numero di evacuazioni settimanali è inferiore a due. Lo stile di vita moderno, lo stile alimentare e la scarsa tendenza a pratiche sportive ha portato ad un maggiore sviluppo dell’alterata motilità intestinale. Problema che colpisce

Se consideriamo la forza in relazione alla dimensione del muscolo, possiamo affermare che non c’è una differenza significativa tra uomo e donna. Questo perché a parità di massa muscolare, entrambi i sessi hanno la medesima capacità di esprimere forza. Uomo e donna reagiscono in modo simile anche agli stimoli dell’allenamento: a parità di massa magra non ci sono differenze a livello energetico, né di conseguenza nei livelli di acido lattico. Però, a causa soprattutto di differenze di carattere ormonale, la donna ha mediamente una massa muscolare minore e una maggiore quantità di

Una frase che sento ripetere molto spesso è: “Oggi sono pieno di acido lattico perciò è meglio che riposi”. I dolori muscolari sono una normale risposta fisiologica a sforzi intensi o allo svolgimento di attività fisiche a cui non si è abituati. Si chiamano tecnicamente DOMS (Delayed On set Muscle Soreness) e possono essere avvertiti da tutti indipendentemente dal livello di allenamento (P. Sbriccoli et al. 2001). Le cause dei DOMS sono da ricercare nel danneggiamento delle miofibrille e del connettivo perimuscolare. ll dato certo più rilevante è che non