page contents
Image Alt

libro Tag

La maggior parte delle persone che mi segue, mi conosce tramite Youtube. Molti iniziano a scoprire gli allenamenti di Impacto Training anche attraverso i mini training su Instagram. Ma non tutti sanno dove e come possono allenarsi con Impacto. Cos'è Impacto Training In breve, è un allenamento ad alta intensità che accelera il metabolismo e consente di consumare grassi e calorie  anche nelle 48 ore successive l’allenamento. Migliora forza ed efficienza muscolare senza “gonfiare” i muscoli; Ti permette di perdere fino a un kg di grasso corporeo a settimana senza intaccare la massa muscolare. È

Iniziamo col dire che non esistono, come spesso si pensa, addominali alti e bassi. Non esistono neppure gli addominali laterali. Cosa sono allora gli addominali? A cosa servono? Quali sono i muscoli dell’addome? I muscoli dell’addome sono formati da: obliquo interno obliquo esterno trasverso retto dell’addome quadrato dei lombi che insieme ai dorsali, ai paravertebrali, e ai glutei costituiscono il  "core". La tipica  forma a scacchiera (o tartaruga) del muscolo è dovuta a quattro iscrizioni tendinee di tessuto fibroso che attraversano il muscolo retto dell’addome. A cosa servono gli addominali? Capire il ruolo degli addominali

Siamo sommersi sempre di più da frasi motivazionali, spot che pretendono di risvegliare i nostri aspetti motivazionali, ma alla fine diventano solo delle frasi che ci impongono di dover essere, parole che sembrano aprirci orizzonti lontani ma in realtà sono vuote.   E se invece provassimo a fare qualcosa di concreto per imparare a essere felici, senza per forza dover modificare  la nostra natura, ma al contrario, cercando di esaltarla? Cosa dobbiamo usare per essere felici? Bene, dunque dobbiamo parlare di Potenzialità. Le potenzialità di un individuo sono caratteristiche specifiche del modo

Il libro Impacto Training, 20 minuti al giorno Risultati in 8 Settimane si aggiudica il primo premio del 51° premio Letterario del Coni come miglior libro nella categoria Tecnica. La commissione di questo importante premio è stata composta da Paola Pigni, Valerio Bianchini, Paolo Francia, Piero Mei, Giancarlo Padovan e Roberto Rosseti e presieduta da Mario Bartoletti, giornalista e conduttore televisivo sportivo. Due ulteriori premi sono stati inoltre aggiudicati ad altrettanti libri.  Nella sezione narrativa, si è aggiudicato il premio per il miglior libro dell'anno "L'ultimo rigore di Faruk" di Gigi Riva  (edito da